Aumenta la dimensione del testo Diminuisce la dimensione del testo
"V. Fardella" TPPS02901G tel. 092323903 - fax. 092321354 - C.F. 93072120814 - email: tpis029005@istruzione.it - tpis029005@pec.istruzione.it "L. Ximenes" TPPC02901C






Stampa
La Didattica Digitale
Spunti, suggerimenti e.... a cura dell'Animatore Digitale

Piattaforma Kahoot!

Creare test on line con semplicità

Kahoot! è una piattaforma gratuita basata sulla Gamification per creare in modo semplice e divertente questionari, test, quiz e verifiche da proporre agli alunni sia in presenza con LIM e Tablet che online.

Progettata per essere accessibile alle aule e con qualsiasi dispositivo mobile, è un valido supporto nei casi non si abbia un laboratorio di informatica a disposizione e si possa far uso dei dispositivi mobili degli alunni con la tecnica comunemente definita BYOD. I quiz con Kahoot! possono essere creati da chiunque, per qualsiasi argomento e per gli studenti di tutte le età e possono essere riprodotti utilizzando qualsiasi dispositivo, desktop o portatile con un browser web.

I quiz in Kahoot! vengono creati utilizzando una semplice interfaccia drag-and-drop, che permette ai docenti e altri creatori (compresi gli studenti) di costruire e personalizzare i quiz a risposta multipla, con immagini e video accessibili al pubblico o i propri materiali didattici.

Kahoot! è stato progettato per l’apprendimento sociale, con gli studenti raccolti attorno ad una schermata comune. In un tipico ambiente in aula davanti a un maxischermo o LIM ma anche in collegamento con altri classi utilizzando gli strumenti di condivisione schermo come Skype.

Quando un Kahoot! viene lanciato dal docente da https://getkahoot.com/ avrà un proprio numero PIN univoco generato in modo casuale dal sistema che comunicato agli alunni giocatori permetterà loro di accedere al quiz semplicemente visitando il sito web dedicato per la partecipazione con il loro dispositivo https://kahoot.it Una volta inserito il numero PIN univoco, e scelto un nome si verrà indirizzati a una schermata di attesa

Quando tutti i giocatori appaiono nella hall, il leader Kahoot! (normalmente l’insegnante) fa clic sul pulsante Start per iniziare il quiz.


TORNA

 

Ted.Ed

creare lezioni a partire da video pubblici

TED è un’organizzazione non profit il cui scopo è la diffusione delle idee in ogni ambito attraverso gli strumenti della discussione e della conferenza. TED è acronimo di Technology. Entertainment e Design (tecnologia, intrattenimento e progettazione o ideazione) che si propone come comunità globale per lo scambio e la diffusione della conoscenza in ogni ambito, compresa l’educazione.

L’aspetto di maggiore interesse è che TED-Ed non si limita a offrire la visione di video, ma consente al docente o agli studenti di costruire intorno al video un contesto informativamente e comunicativamente ricco e creato su misura delle esigenze del docente e degli studenti, infatti si dispone dei seguenti strumenti:
# Whatch (Guarda): è l’interfaccia nella quale avviene la visione del video, il docente può inserire un titolo e un testo in cui possono essere specificati le consegne in relazione a quel video (obiettivi, compiti, argomento, etc.)
# Think (Pensa): lo studente viene invitato, dopo la visione del video, a rispondere a delle domande in forma di scelte multiple o domande a risposta aperta che vengono salvate e possono essere monitorate dal docente che può verificare:
– le domande completate
– le domande corrette al primo tentativo
– il totale dei tentativi
– le domande a risposta aperta completate
# Dig Deeper (Andare più a fondo): risorse addizionali che il docente può inserire per l’approfondimento degli argomenti presenti nel video. Si può inserire testo, links a risorse varie, consigli, ulteriori informazioni, un percorso sul web, etc.
# Discuss (Discussione): per ogni video si possono aprire più discussioni, simili a quelle di un forum, in cui scambiarsi opinioni, chiedere chiarimenti, rispondere a domande, chiarire dubbi, etc.
Altra utile caratteristica è che si può partire da una lezione già esistente e personalizzarla per utilizzarla coni propri studenti. Molto utile anche il motore di ricerca interna che cosnente di cercare facilmente i video in base a vari parametri quali:
– contenuti
– durata
– grado di scuola
– o si può cercare in base all’area disciplinare


TORNA



SOCRATIVE

Creare test on line

Socrative è una piattaforma didattica digitale polifunzionale, molto conosciuta all'estero.

Nasce fondamentalmente per creare quiz e test a scelta multipla, vero/falso, a risposta aperta. La funzione che consente di includere le immagini alle domande permette di impostare quesiti su diagrammi, grafici e qualsiasi altro elemento di cui si disponga.

 

È possibile impostare il quiz in modo da restituire agli studenti un feedback immediato sulla risposta inserita. Potete vedere i risultati del quiz in tempo reale e scaricare un report di tutte le risposte degli studenti, una volta che tutti hanno completato il quiz.

Socrative consente anche di formulare questionari con risposta anonima, caratteristica fondamentale quando si vuol svolgere sondaggi o valutazioni del sistema.

Un modo divertente di usare Socrative è quello di organizzare squadre in "Space race", una competizione a base di quiz pe rgruppi o individuale. Per ogni ogni risposta corretta potrete osservare il razzo muoversi nello schermo.

Con Socrative potrete dunque coinvolgere le vostre classi in una una serie diesercizi e giochi educativi, utilizzando smartphone, laptop e tablet.


TORNA

Didattica "Flipped Classroom"

In ambito educativo, con classe capovolta o insegnamento capovolto ci si riferisce a un approccio metodologico che ribalta il tradizionale ciclo di di apprendimento fatto di lezione frontale, studio individuale a casa e verifiche in classe, con un rapporto docente-allievo piuttosto rigido e gerarchico. Il termine italiano è la traduzione di ciò che a livello internazionale è conosciuto come Flipped Classroom.

L'insegnamento capovolto risponde a questo stato di cose con l'inversione dei due momenti classici, lezione e studio individuale:

  • la lezione viene spostata a casa sfruttando appieno tutte le potenzialità dei materiali didattici online;
  • lo studio individuale viene spostato a scuola dove il setting collaborativo consente di applicare, senza il timore di ristrettezze temporali, una didattica di apprendimento attivo socializzante e personalizzata. (fonte Wikipedia)

TORNA


VERSAL

https://versal.com/


Creare corsi online suddivisi in sezioni e sottosezioni complete di testo, video, diverse tipologie di esercizi, diagrammi, mappe, slideshow, timeline, espressioni algebriche e tanto altro?

La risposta è Versal, un sito la cui registrazione è gratuita e immediata. Il mio consiglio è quello di loggarvi con il vostro account google visto che le lezioni create potrete anche condividerle su "google classroom” (se ce l’avete!).

Una volta effettuata la registrazione, si può costruire il primo corso cliccando su "Create new” (in alto a destra): dopo aver inserito il titolo, si può procedere alla creazione delle lezioni, ognuna delle quali può, a sua volta, essere divisa in "sezioni”.

Nella parte inferiore della schermata sono infatti elencate le opzioni disponibili, simboleggiate da icone esplicative: posizionando il cursore sopra ciascuna icona appare una finestra in cui è spiegata (in inglese) la sua funzione, insieme ad un esempio concreto di utilizzo della stessa.

Tra le opzioni più interessanti ci sono le seguenti:

  • "text”, "image”, "video”, "slideshow”: inserimento di parti scritte, immagini, video, slideshow;
  • "quiz”, "short response”, "categories”, "visual ranker”: creazione di varie tipologie di esercizi;
  • "map”: caricamento di mappe geografiche, nelle quali potrete aggiungere commenti e note personalizzati;
  • "whiteboard”: una lavagna nella quale potrete inserire immagini, scrivere e disegnare, registrando il tutto;
  • "timeline”: una linea del tempo dove poter indicare date e avvenimenti corredati da immagini a vostra scelta.
  • Il corso viene salvato automaticamente nell’account del creatore che può in ogni momento eliminarlo ("delete”), modificarlo ("edit”), visualizzarlo come studente ("view as learner”), duplicarlo ("clone”).

    Cliccando su "manage” si accede invece alla possibilità di condividerlo ("share”), pubblicare online il corso ("pubblish course”) oppure inserirlo su "google classroom”.

    Per accedere invece alle funzioni non incluse nella versione base occorre consultare prezzi e condizioni nella sezione "upgrade”. Versal è disponibile anche su Chrome Web Store.

    Ecco un video tutorial (in English!) for you...


    TORNA


    #

Ambiente per le verifiche online, consente di creare rapidamente quizzes e somministrarli in tempo reale all'intera classe che può risolverli in tempo reale utilizzando dispositivi mobili come tablet, smartphone, etc. Si tratta di una modalità molto coinvolgente e stimolante di realizzare verifiche e valutazioni formative facendo svolgere test e quizzes alla classe in tempo reale e con risposte immediate. La modalità è quella del gioco con una leaderboards che mostra in tempo reale i punteggi riportati dagli studenti nel corso dello svolgimento del quiz. Come impostazione generale ricorda Kahoot. L'applicazione è free ed è compatibile con ogni piattaforma.

Caratteristiche Generali

L'idea su cui si basa Quizalize è di trasformare una verifica in un gioco attraverso la visualizzazione dei risultati degli studenti proiettati in aula tramite una Lim o un videoproiettore. I quizzes possono essere creati in modo personalizzato dal docente o dagli studenti. I risultati degli studenti sono monitorati, archiviati. E' anche possibile fornire un aiuto in tempo reale ai singoli studenti

TORNA


#

http://www.questbase.com/product/

Progettato come strumento di formazione, apprendimento e valutazione, QuestBase può anche essere utilizzato per prove di selezione, test psicologici, sondaggi di opinione e soddisfazione, ricerche di mercato e feedback dai Clienti.

Ecco cosa si può fare con QuestBase

 

  • Gestisci questionari, certificazioni, sondaggi, sia on-line che su carta
  • Importa le domande ed utilizza tipologie differenti
  • Pubblica i test on-line, anche sul tuo sito web
  • Valuta le risposte automaticamente oppure manualmente
  • Rilascia certificati di superamento degli esami
  • Ottieni velocemente i risultati, completi di grafici e statistiche
  • Stampa le domande su carta, anche in ordine casuale

 

Per scoprire tutte le altre caratteristiche clicca QUI.

 

Chi può utilizzare QuestBase?

In qualità di strumento didattico, QuestBase aiuta i docenti nella creazione di questionari ed esami autovalutativi, nella somministrazione agli studenti, nella loro correzione e nell'analisi dei risultati. In qualità di strumento formativo, QuestBase permette alle organizzazioni di valutare e certificare le conoscenze, le abilità e le competenze. E, soprattutto, è completamente gratuito!

Sono presenti sul portale un Forum dove poter chiedere aiuto o scambiare opinioni (in Italinao) e un archivio dei test/quiz pubblicati. Basta inserire nel campo ricerca il termine di nostro interesse, per avere immediatamente una pagina con i vari test messi online da altri colleghi

TUTORIAL


TORNA


#

Hot Potatoes è un software creato dalla "Humanities Computing and Media Centre " dell’Università di Victoria finalizzato alla costruzione di esercizi interattivi sotto forma di pagine Web (senza richiedere la conoscenza dei linguaggi HTML e JavaScript). Gli esercizi possono essere creati dal docente e risolti dagli alunni oppure creati dagli alunni stessi: una volta creati possono ance esser inseriti all’interno di una lezione LIM. E’ disponibile in lingua italiana.
Licenza: Hot Potatoes è offerto gratuitamente alle istituzioni scolastiche , a condizione che il materiale prodotto attraverso l’uso del programma sia reso disponibile in Internet, a titolo gratuito
La sua suite è composta da cinque programmi selezionabili all’apertura di Hot Potatoes:

  • JQUIZ: serve a creare questionari a risposta breve
  • JCLOZE: serve per creare esercizi di riempimento
  • JCROSS: consente la creazione di cruciverba
  • JMIX.: serve per creare esercizi di ricostruzione di frasi
  • JMATCH: consente di creare esercizi di abbinamento o riordino

SCARICA TUTORIAL

TORNA


La piattaforma di e-learning, ideata nel 2008 da due responsabili informatici del distretto scolastico di Chicago, fornisce un ambiente operativo sicuro e semplice da utilizzare, dove studenti e professori, sotto l'occhio vigile dei genitori, possono continuare a cooperare anche al di fuori dell'ambiente scolastico e in orari differenti rispetto a quelli previsti dal calendario ministeriale. Su Edmodo i professori possono assegnare compiti e fornire spiegazioni, inviare schemi esplicativi e segnalare articoli di approfondimento relativi agli argomenti appena spiegati in classe. Da parte loro, gli studenti possono collaborare tra di loro in gruppi-studio, chiedere chiarimenti ai compagni di classe e ai professori e segnalare materiali di studio ai "compagni di classe”. Il tutto su una piattaforma, come già accennato, identica o quasi a Facebook.
Edmodo riproduce, in un ambiente di elearning social, una classe delle scuole medie o delle scuole superiori. Dopo essersi registrato ed aver creato un account personale, l'utente – sia esso professore, studente, o genitore – potrà richiedere di essere inserito all'interno di un gruppo solitamente privato e riservato ai componenti del gruppo classe. Qui l'interazione sociale riproduce il funzionamento più che collaudato di Facebook: gli utenti possono postare, commentare, pubblicare video, note e allegati. Gli studenti o i professori possono creare sondaggi su qualunque tema (ad esempio il viaggio di istruzione di fine anno) oppure creare un calendario dove segnare le scadenze didattiche più importanti (compiti in classe, interrogazioni, assemblee di classe e istituto, incontri tra genitori e professori). Insomma, un vero e proprio social network adattato a scopi educativi.


 

ESEMPI DI VIDEOLEZIONI

Lezione sulle funzioni esponenziali - GUAIANA MARIA CHIARA III A

I.I.S. - LICEO SCIENTIFICO - a.s. 2015_16



Lezione sulle funzioni logaritmiche - GUAIANA MARIA CHIARA III A

I.I.S. - LICEO SCIENTIFICO - a.s. 2015_16












P.iva 80004580819

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Level A conformance icon, 
                                              W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Cynthia Tested!


Designed and Hosted By 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government è un servizio fornito dalla 3D Solution S.r.l.
MyPortal Educational & Government versione: 1.6.8
La pagina é stata elaborata in ,08 secondi
CHI SIAMO DOVE SIAMO STORIA PRESIDENZA SEGRETERIA ORGANI COLLEGIALI FUNZIONI STRUMENTALI RSUSicurezza
ALUNNI CONTATTA LA REDAZIONE ULTIMO NUMERO ARCHIVIO
SPAZI ATTIVITA' EVENTICIRCOLARI ALUNNI ARCHIVIO DIDATTICOBIBLIOTECA
P.O.F.Scuola-Lavoro VIAGGI USCITE DIDATTICHEECDLECDLAggiornamento e FormazioneDidattica DigitalePreUniProgetti
CONSIGLIO ISTITUTO COLLEGIO DOCENTI CONSIGLI DI CLASSEDIPARTIMENTI INDIETRO